Paperopoli Consiglio

Archivio sedute di Consiglio: 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 |

Seduta num. 81 del 30 luglio 2014

Precedente | Successivo

Regolamento per l'applicazione dell'Imposta unica comunale (IUC)

Il Presidente del Consiglio Conti: Dichiarazioni di voto sulla pratica così come emendata.

Il Consigliere Ferrari (La Casa Democratica): Sia per dichiarazione di voto contraria sia per fatto procedurale generale Presidente, perché vorrei segnalare anche a chi ascolta da casa che il voto di astensione a tutte queste pratiche è del consigliere Emanuele Gallo che di fatto ormai è entrato in maggioranza, quindi è bene che si sappia che è entrato in maggioranza, che ha l’accordo con il Sindaco Bruno per presentarsi alle prossime elezioni con la lista del Sindaco, e da un punto di vista regolamentare Presidente, vedo che Bruno approva, quindi il patto mi pare che sia chiaro, il regolamento comunale Presidente prevede che i consiglieri comunali devono dichiarare se aderiscono alla maggioranza o aderiscono all’opposizione, siccome il Consigliere Gallo, il Sindaco ride sul Regolamento comunale, però lo studi perché dice questo, siccome le Commissioni [si registra un contraddittorio fuori microfono] Barbieri sta all’opposizione, è chiarissima la posizione di Barbieri, non difenda a tutti i costi Gallo ancora formalmente non è entrato con lei Sindaco anche se ha l’accordo in tasca, ma il problema è un altro, poi Gallo fa quello che vuole risponde alla sua coscienza. Il problema è un altro Presidente, non può stare in Commissione Gallo prendendo i posti dell’opposizione nelle Commissioni così fare la quinta colonna dentro le Commissioni, Gallo deve dichiarare da che parte stare, deve dichiarare da che parte stare e se sta in maggioranza come sta va nei banchi della maggioranza ed entra nelle Commissioni con la maggioranza, non in forza all’opposizione, quindi se su atti generali del Comune di Paperopoli come il bilancio, Gallo fa questo tipo di valutazione, legittimo, faccia quello che crede Gallo, però non tenga il piede in due staffe come sempre, dichiari dove sta e di conseguenza al prossimo Consiglio Comunale si riguardino tutte le Commissioni perché Gallo non può occupare i posti che spettano all’opposizione. Quindi Presidente la invito a chiedere al consigliere Gallo uomo ormai di maggioranza una dichiarazione formale.