Paperopoli Consiglio

Archivio sedute di Consiglio: 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 |

Seduta num. 79 del 04 giugno 2014

Precedente | Successiva

Regolamento per l’applicazione dell’imposta unica comunale (IUC) per la parte relativa alla riscossione della tassa sui rifiuti (TARI)

Il SINDACO: Molto rapidamente per dichiarare ovviamente il voto positivo e un ringraziamento al lavoro fatto dagli uffici, dall’assessore e dalla Commissione e da questo Consiglio. Noi adottammo con i poteri del Consiglio quell’atto in Giunta, forse tre giorni dopo il tragico evento del 3, con un atto di indirizzo che diceva al nostro dirigente, ai tecnici sospendete tutto quello che è possibile, tutto, anche quello che non è possibile. È sempre questione di competenze, quando le competenze sono le nostre, come le responsabilità, ce le assumiamo tutte fino in fondo, sempre, qualche volta anche oltre, se no rischiamo, le competenze e poi ritorna fuori la legge 13 per carità, se avete suggerimenti e indicazioni e poi condivisioni rispetto ai provvedimenti che assumiamo e che possono essere anche migliorati perché hanno tutti la caratteristica unica dell’emergenza, e quindi quando sono in emergenza nel Governo rispetto alle nuova tassazione che stanno introducendo tra sospesa e rinviata e quelle che dobbiamo applicare noi che vorremmo non applicare ai nostri alluvionati in mezzo bisogna che troviamo un sostegno perché poi uno c’è bisogno della dichiarazione dello stato d’emergenza e due poi una serie di provvedimenti che devono essere ancorati dentro qualche riferimento normativo altrimenti poi dentro le pieghe di assunzioni che mettiamo in campo magari non trovano un adeguato ancoraggio e possono diventare pericolose per tutti. Però l’indirizzo che il Sindaco e la Giunta hanno dato tutto quello che si può fare, tutto, per sospendere e per rinviare, per rateizzare e per non ottemperare alle condizioni date abbiam detto lo mettiamo in campo, questo è un primo provvedimento, sono anche contento del contributo che è arrivato dalla Commissione e dal Consiglio comunale perché era anche datato ormai quasi di un mese fa perché noi anche in quella fase pianificata il primo atto che abbiamo fatto è proprio stato questo di indirizzo che l’assessore ha ricordato. Quindi voto positivo sia rispetto a questa che alla pratica all’ordine del giorno successiva.