Paperopoli Consiglio

Archivio sedute di Consiglio: 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 |

Seduta num. 77 del 16 aprile 2014

Precedente | Successiva

Interrogazioni ed Interpellanze

Il SINDACO: Buonasera Presidente, saluto i colleghi Assessori, i Consiglieri, il pubblico presente sia qui che quello che ci ascolta attraverso Radio Duomo. Grazie Consigliere Giordano perché ha fatto un po’ l’excursus di una situazione che si è presentata soprattutto nella nostra zona che le assicuro consigliere che è certamente attenzionata, quindi sia dalla Autorità Giudiziaria tutta, quindi ci sono procedure in piedi che sono a volte ad acquisire ulteriori elementi proprio per arrivare a una procedura e quindi sono in mezzo a denunce che sono state fatte, sollecitazioni che sono arrivate da più livelli in un settore che è particolarmente già in difficoltà, dove molti imprenditori si trovano non solo con danni patrimoniali enormi, ma anche nell’impossibilità di poter proprio lavorare perché è stato spesso incendiato il mezzo, sono stati incendiati i capannoni, sono stati sottratti mezzi di lavoro, quindi fa bene consigliere Giordano a portarla all’attenzione di tutti perché non riguarda solo un settore al quale siamo anche particolarmente legati e dentro il processo di questa amministrazione e del territorio c’è anche molta attenzione al mondo dell’agricoltura, ma fa bene a portarla a conoscenza di tutti, però le assicuro che c’è un’attività investigativa molto attenta, profonda, con un’indagine che spero anche per chiudere con questa vicenda, possa concludersi al più presto con l’assicurare alla giustizia, potessimo solo sottrarre questi fenomeni sarebbe già un bel risultato. Sarà mia cura qualora avessi notizie rispetto all’indagine e all’approssimarsi della chiusura della stessa, di riferire a lei e a questo Consiglio rispetto a un tema che è particolarmente grave e molto preoccupante perché non si tratta, come lei ha descritto, di un evento sporadico o di uno spot distribuito, c’è una pianificazione attenta, in determinati periodi, colpiscono con attenzione e non penso che sia da riferire solo a uno o due soggetti psicolabili, penso che ci sia qualcosa di più complicato, quindi sono contento che l’abbia posta, spero che la prossima occasione sia quella per dare un risultato diverso rispetto ad un elenco sicuramente non gratificante che lei ha portato a conoscenza dell’intero Consiglio e della città.