Paperopoli Atto

Rinvio argomenti in commissione

Delibera del Consiglio Comunale N° CC/2014/37 del 20 giugno 2014

Presentazione
Approvazione
20.6.2014
  • 20.6.2014
  • approvato


Firmatari

Testo

        
COMUNE DI Paperopoli
PROVINCIA DI Topolinia
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N° 37 
Seduta del 20/06/2014
OGGETTO:	RINVIO ARGOMENTI
L’anno duemilaquattordici addì venti del mese di giugno alle ore 20:30  nel Palazzo Municipale di Paperopoli e nella solita sala delle adunanze consiliari.
Previa convocazione nei modi di rito, si è oggi riunito, in seduta straordinaria il Consiglio Comunale.
Fatto l’appello nominale risultano:
ConsiglierePres.Ass.ConsiglierePres.Ass.1 Caruso Chiara-*17 Mancini Gianfranco-*2 Rizzo Giovanna *-18 Russo Carlo-*3 Rossi Giancarlo-*19 Conti Giulio*-4 Bruno Loris*-20 Martini Manuela-*5 Longo Francesca*-21 Ferrari Mirco-*6 Martini Lorena*-22 Giordano Emanuele*-7 Moretti Manuele-*23 Greco Costantino*-8 Longo Antonio-*24 Bianchi Loris-*9 Galli Antonio*-25 Ricci Caterina*-10 Marino Carlo-*26 Barbieri Luigi C.D.*-11 Mariani Gianni*-27 Gallo Emanuele-*12 Colombo Mirco*-28 Moretti Giuseppe*-13 De Luca Lorenzo*-29 Costa Costantino*-14 Ferrara Gianfranco*-30 Caruso Mirco*-15 Lombardi Mirco-*31 Santoro Lorenzo*-16 Bruno Costantino*-T O T A L E     P R E S E N T I    N° 19

 Barbieri GiulioCentro Aristocratico-* Bianchi CarloCentro Aristocratico*-
Sono altresì presenti gli assessori: Fontana Egiziano, Rinaldi Emanuele, Costa Antonella, Esposito Costantino, Leone Giuseppina.
Essendo legale l’adunanza per il numero degli intervenuti, il Sig. Giulio Conti nella qualità di Presidente dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario Comunale Dott. Morganti Gianni 
Chiama a fungere da scrutatori i Consiglieri Signori: 1°  Galli Antonio; 2° Martini Lorena;  3° Mariani Gianni .
Il Consigliere Greco (UDC): Per questo ordine del giorno, come per quello successivo relativo al protocollo con l’amministrazione penitenziaria, chiedo, visto anche il numero esiguo dei presenti, la possibilità di definire alcuni aspetti tecnici che renderebbero credo anche più celere l’attivazione dei due ordini del giorno, il rinvio nelle competenti Commissioni.

Si dà atto che esce il Consigliere Barbieri: Presenti con diritto di voto n. 18.

Il Presidente del Consiglio Conti: Propone di rinviare alle commissioni competenti l’ordine del giorno numero 6 e l’ordine del giorno numero 7. Mettiamo al voto il rinvio.

Il Presidente del Consiglio Conti pone in votazione, palese con modalità elettronica, la proposta di rinvio degli argomenti iscritti ai punti 6 e 7 dell’ordine del giorno dei lavori consiliari che viene approvata con 15 voti favorevoli, 2 contrari (Colombo, Giordano), nessuno astenuto, 1 presente non votante (Galli) come proclama il Presidente ai sensi di legge.

      
 
Letto, confermato e sottoscritto
	Il Presidente	Il  Segretario Comunale
	F/to Giulio Conti	F/to  Morganti Gianni

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 10 luglio 2014  al 25 luglio 2014 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 28 luglio 2014	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 21 luglio 2014, essendo stata pubblicata il 10 luglio 2014
Lì, 22 luglio 2014	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,